La biblioteMaira sta leggendo

Visualizzazione post con etichetta pittura. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pittura. Mostra tutti i post

domenica 17 aprile 2011

Colori e sfumature!



Mentre Brugola e Frantoio fanno il loro pisolino pomeridiano posso dedicarmi all'elaborazione dei tanti stimoli di questo fine settimana.  Ieri ho portato i bambini alla mostra di Stefania
sul tema dell'albero. Vita, calore, sogni che dalla terra arrivano a toccare il cielo: emozioni racchiuse in una stanza.
Colta da raptus creativo ho deciso di cimentarmi nella mia prima opera all'uncinetto senza schema. Mi sento un po' come un funambolo senza rete, ma il progetto vale il rischio: una gonna con i colori dell'arcobaleno per la mia bimba.  Cinciarella mi ha inviato la foto qualche tempo fa, dicendomi che non è difficile da realizzare: certo, per l'uncinettara più veloce del west sarà sicuramente un gioco da ragazzi, ma io non ho l'uncinetto facile e quindi mi sto interrogando su aumenti e misure. Male che vada ci farò una borsetta...o un paralume come mi ha suggerito mio marito, cui non difetta il senso pratico! 
Ho subappaltato il lavoro a Pecorella, che forse se la caverà meglio di me! 
E' una pecora giudiziosa, anche se minaccia di rivolgersi ai sindacati ogni volta che le propongo di sferruzzare con un gomitolo di lana.
Anche questa mattina è stata intensa: appena sveglia ho preparato la pasta al forno per il pranzo e poi ho passato la mattinata nelle stanze di Castel Stenico per fare la prima prova sul campo Giocare a recitare con una scenografia simile è un'emozione molto profonda...non so quale sarà il risultato per i visitatori, ma sicuramente ci sarà molto trasporto da parte di noi umili filodrammatici.